Iniziativa Gruppo Esperantista Grossetano “La Grifo”

Il Gruppo Esperantista Grossetano “La Grifo”, in collaborazione con alcune associazioni del comune di Scansano (“Auser”, “Caritas”, “Tante Quante”, Macramè”), il Comune stesso e la casa editrice “Innocenti” di Grosseto, organizza, nell’ambito del ciclo di incontri denominato “Il Tè del venerdì”, che si tengono presso la locale biblioteca comunale “Aldo Busatti” (posta in Via Armando Diaz 5) una iniziativa culturale.

Tale incontro, che si terrà a partire dalle ore 17 di venerdì 20 aprile, avrà per argomenti la presentazione di due libri, in italiano ed Esperanto, opera del socio Pier Vittorio Orlandini, nonché la presentazione della lingua Esperanto stessa. I volumi in questione sono:

“Aldo Busatti. Cinque racconti – Kvin rakontoj”, (di cui è recentemente uscita la versione “audiolibro” a cura del Gruppo Esperantista Mantovano) che riporta cinque interessanti racconti, estratti dalla raccolta “La mia Maremma” di Aldo Busatti (professore, preside e letterato originario di Scansano, da cui la dedicazione della biblioteca);

“Un nuovo sguardo alla Provincia di Grosseto – Plia rigardo pri la Grosseto-provinco” che riporta, in una lussuosa ed illustratissima edizione, nella prima parte varie descrizioni di luoghi, ambienti, monumenti della provincia grossetana, partendo da Scansano (luogo di origine anche dell’Orlandini), nella seconda varie opere letterarie di autori maremmani e/o legati al territorio (Carducci, Cardarelli, Fucini, Luzi, Bianciardi…).

Condurrà l’incontro la professoressa Renata Caprini Ginesi, autrice tra l’altro di varie pubblicazioni (“L’impronta di un grande amore”,“L’assenza”,“Materna Terra Mia. Scansano le radici del nostro presente”) ed ideatrice degli incontri culturalied interverranno Stefano Innocenti (editore), Giovanni Zanaboni (Presidente GEG) e Laura Brazzabeni (Vice-Presidente FEI).

 

Giovanni Zanaboni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *